PREMIO GIOVANE MANAGER: tre i premiati di Bologna – Ferrara – Ravenna

Giulia Cuccagna, Senior manager group business development & strategic planning Gruppo di soluzioni industriali e packaging; Agostino Napolitano, Area manager Americas Saipem; Marco Serra, Operations director Emea Kemet Electronics Corporation. Questi i nostri tre Giovani Manager premiati durante le semifinali area nord est del premio Giovane Manager 2019, svolte a Verona, il 14 febbraio scorso…

Dettagli

CONVEGNO NAZIONALE AICQ: La rotta dell’innovazione per un Piano di sviluppo industriale delle PMI

Federmanager Bologna – Ferrara – Ravenna ha concesso il patrocinio gratuito al Convegno, organizzato da AICQ (Associazione Italiana Cultura Qualità): LA ROTTA DELL’INNOVAZIONE PER UN PIANO DI SVILUPPO INDUSTRIALE DELLE PMI Strumenti e strategie per la crescita internazionale e competitiva delle imprese Giovedì 20 febbraio 2020 ore 14.00 – 18.30 al Mueso del Patrimonio Industriale…

Dettagli

CMC Ravenna: l’11 marzo l’adunanza dei creditori per decidere su concordato

La CMC – Cooperativa Muratori e Cementisti– di Ravenna, in concordato preventivo da giugno 2019, ha presentato un piano di ristrutturazione del debito. L’omologa a tale piano da parte del Tribunale potrà esservi solo dopo l’adunanza dei creditori chirografari, prevista il prossimo 11 marzo 2020. Il piano di ristrutturazione presentato offre una nuova sponda agli…

Dettagli

A Ferrara visita didattica in collaborazione con Federmanager

Partite per l’anno 2020 le attività con gli istituti scolastici promosse da Federmanager Bologna – Ferrara – Ravenna. Si è infatti svolta l’11 febbraio la visita didattica allo stabilimento dell’azienda Ferrara Design di via Marconi, nell’area industriale ex Solvay. A prendere parte all’iniziativa 11 studenti della 4 F dell’I.I.S. “G.B. Aleotti” del Liceo Artistico Dosso…

Dettagli

PORTO DI RAVENNA: investimenti in infrastrutture non più rinviabili anche per il settore import cereali

Nello scenario globale di una guerra commerciale Usa – Cina, che provoca volatilità dei prezzi e grande incertezza tra le imprese, i tempi della burocrazia fanno crescere ulteriormente l’incertezza, frenando l’adeguamento e la realizzazione di nuove infrastrutture, fondamentali per lo sviluppo dell’import di cereali. A lanciare l’allarme è Anacer, l’associazione che riunisce i trader di…

Dettagli